la mia idea consiste nel creare almeno tre nicchie corrispondenti a tre personaggi chiave dell’Agamennone di Eschilo: Agamennone, Clitennestra, Cassandra (“il triangolo sì – il triangolo no” della prima tragedia, “Agamennone”). nella mia mente sono esattamente come le nicchie dei santi e delle sante presenti in tutte le chiese. ho pensato a tre installazioni a grandezza naturale: per le due donne l’idea di base parte da un vestito appeso a una gruccia con in più vari oggetti simbolici e comunque caratteristici del personaggio. per Agamennone, uomo della discordia scannato dalla discordia, la soluzione è più semplice: la già citata bacinella per i panni inclinata con dentro la maschera da domino bianca coperta a metà con del liquido scuro (perché alla fine il sangue è più nero che rosso, no?). il vestito di Cassandra, rosso e con un grande punto interrogativo bianco, passa all’unanimità o pensiamo DAVVERO di contattare uno VERO stilista per un VERO preventivo? votate, votate, please! prometto presto una lista con tutti gli eventuali oggetti per le due “madonne” e aspetto, ovviamente, idee e commenti a proposito.