faccio mia l’idea di realizzare una locandina dell’EVENTO con la tecnica del collage (o del de-collage, perché no?): i nostri volti o i nostri corpi fatti a pezzi sono la base: un pezzo per volta si costruisce un intero corpo di FRANKENSTEINIANA memoria che ci mette in gioco in prima persona. oppure, dato che si accettano anche fotomontaggi a tutte le ore, si potrebbero prendere delle nostre foto (una a testa, ma anche due, tre…) da smontare e rimontare a casaccio con un effetto di PICASSIANA memoria. scegliete il vostro lato migliore (o peggiore) e sorridete in camera, grazie! Pelopoli People. Pelopidi Brava Gente.